piano di ammortamento mutuo

Piano di ammortamento

Dopo aver stabilito il tasso e lo spread sappiamo calcolare la gli interessi che dobbiamo alla banca. Ma come li restituiamo i soldi? Occorre stabilire un piano di rimborso, il cosiddetto piano di ammortamento.

Un piano di ammortamento è un prospetto di come verrà estinto il debito nel tempo, calcolare tale piano di permette di sapere, per ogni rata del mutuo che paghi quanti di questi soldi sono interessi, cioè soldi che vanno alla banca, e quanti sono capitale rimborsato, cioè soldi che vanno a ridurre il tuo debito. 

Un esempio semplificato

Una soluzione semplice potrebbe essere quella di restituire il debito in un’unica soluzione al termine del contratto. Esistono dei mutui di questo tipo, i cosiddetti balloons, nei quali si pagano solo interessi per tutta la durata del mutuo e il capitale si restituisce tutto alla fine.

Tornando all’esempio precedente di un mutuo di 100000 € con un tasso del 3% e uno spread del 2%, si avrebbe una rata di solo interessi di 416.67 € per tutta la durata del mutuo ed una maxi rata finale di 100416.67 € (100000 € di capitale e 416.67 di interessi).

L’ammortamento alla francese

Comunemente viene invece utilizzato il cosiddetto ammortamento “alla francese”, ovvero si calcola una rata costante con quote capitale crescenti (e quindi quote interesse decrescenti, visto che il debito residuo scende), tale da azzerare il debito al termine del mutuo. Come possiamo calcolare la quota capitale e la quota interessi di ciascuna rata?

Un po’ di matematica

Immagianiamo di dover restituire il nostro mutuo in due sole rate. Chiamiamo C1 la prima rata e C2 la seconda.

E I1  la quota interessi della rata R, Sappiamo che la quota interessi della prima rata sarà

I1= (100000 * 5/12) /100 =  416.67 

quindi:

R = C1+I1 =  C1+416.67

R = C2+ ((100000-C1)*5/12) /100

C1+C2=100000

Risolvendo il sistema di tre equazioni in tre incognite otterremo:

R = 50312,72 C1=49896,05 C2=50103,95

Utilizzando le proprietà delle serie numeriche, è possibile ottenere una formula per estendere il calcolo a qualunque durata del mutuo, tuttavia tu potrai comodamente utilizzare il nostro simulatore

Quindi adesso so quanto pagnerò fino alla fine del mio mutuo?

No, dipende dal tipo di mutuo che hai sottoscritto.

Condividi!